sabato 8 settembre 2018

Ogne scarrafone è bell' a mamma soja. E viceversa.

Quest’anno niente maturità: vacanze lunghe e bellissime, sempre in movimento. Unica pecca: organizzare, pensare, fare, caricare, scaricare, sfare e rifare le valige centomila volte, che stress!
A Luglio, una settimana a Castiglioncello e una all’Elba con bimbi e parentado vario, una a Londra con la mia mamma, quindi il matrimonio di un'amica d'infanzia.
Ad Agosto, di nuovo due settimane all’Elba con bimbi e parentado vario, cinque giorni di campeggio fluviale-avventura in Corsica con i bimbi, infine una settimana a Ponza con un’altra amica d'infanzia.
A Settembre: si ricomincia con una bella settimana serratissima di lavoro, esami, studenti angosciati, genitori angoscianti, colleghi/e scleranti, colleghi/e carinisssimi/e, disfunzioni organizzative, rogne varie, ieri ho passato 10h ininterrottamente a scuola, nove scrutini, il delirio. Alle 20.00 a casa, in stato comatoso, ma alle 21.00 cena sull’Arno e tante chiacchiere davanti a un’insalata del “polpaio dell’Elba”(quando si dice la nostalgia) e a una deliziosa birra alla spina (sì, lo so che fa un po’ male al fegato, ma sospetto che l’alcool si chiami anche “spirito” perché a quello fa parecchio bene!)
Stamani me la sono presa comoda, sono rimasta a leggere nel letto fino alle 10.00, ho colazionato/pranzato alle 11.00 con pomodori, pane e feta (per sembrare meno sfigata e più cool potrei chiamarlo brunch?), poi ho finito di scaricare le foto estive sul PC. Sto scrivendo in pigiama, ma tranquilli, non mi sono rammollita, ho già in mente di smettere presto e tra un’oretta rifare ancora una volta le valige: voglio chiudere la stagione con altri 3gg a Castiglioncello, io e i bimbi. Mi riposerò in autunno, quando il sole tramonterà alle 16.30, evento notoriamente deprimente e schifoso e meno male che già a novembre per le strade accendono le lucine di Natale e addobbano le vetrine (datemi retta: non lo fanno solo per biechi e lucrosi scopi commerciali, ma al fine caritatevole di limitare i suicidi di noi povere metereopatiche).
Finché c’è un po’ di sole, c'è speranza e io ho intenzione di godermelo, meglio se al mare.
Comunque, non allunghiamo il brodo che c’ho fretta, le valige chiamano!
Il punto è che scaricando le foto poi mi è per forza venuta voglia di guardarle, che bellezza, ma saranno almeno un migliaio, ci sono stata un’ora, cavolo!
Aldilà dell’effetto immersione, rapimento, soddisfazione, quasi profumo e temperatura che la visione di molte di loro mi procura, mi sono soffermata a riflettere su un fenomeno.
Nonostante io assuma al sole una splendida colorazione epidermica (che, intendiamoci, io considero la mia unica e vera colorazione naturale, perciò io non sono una che banalmente si "abbronza" in estate, ma che molto più tristemente "si stinge" in inverno), è difficile trovare una foto dove mi sembra di essere “venuta bene” e dove mi veda abbastanza carina. Eccessiva autocritica? Aspettative troppo elevate? … ci sta.

Invece, quelle dei miei figli sono stupende, anzi: loro sono STU-PEN-DI!
E quelle delle mia mamma? Anche le sue sono bellissime, anzi: lei è BEL-LIS-SI-MA!
Anche gli scatti di paesaggi e città se la cavano alla grande.
Coincidenze? … può darsi. Non voglio deprimermi per questo, Autunno via da me! Come attenuante potrei asserire che le foto che mi ritraggono sono proporzionalmente poche e (eccetto qualche autoscatto) inquadrate e scattate da occhi meno allenati e mani meno esperte delle mie. Bo. L’attenuante mi pare deboluccio.
Allora i casi sono tre:
1)Sono la Regina Mida della fotografia e tutto ciò che seleziona il mio sguardo e cattura la mia Canon, attraverso le mie manine magiche, poi luccica come oro!
2) La mia famiglia è composta di persone stupendamente belle e fotogeniche, eccetto me, che sono un cesso (nonostante la pelle di velluto).
3) Ogne scarrafone è bell' a mamma soja. E viceversa.
E dai, sto scherzando! So di avere mani capaci ma non propriamente magiche, so di non essere per niente un cesso (neanche in foto), invece è proprio vero: l
a bellezza è negli occhi di chi guarda... con amore.

lalla

20 agosto 2018, ore 16.30 (altro che novembre!!!)
Gole dell'Asco, entroterra della Corsica.
Re dei Sugolini, con occhi a forma di cuore: "Mamma, non potrai dire mai più che non ti piaci in foto: te ne ho fatta una adesso dove sei meravigliosa!"
Ecco, belloccia, vero? Ma se aggiungessi anche quelle scattate da me ai miei figli nella stessa location potreste apprezzare facilmente la differenza, siccome in questo momento mi voglio parecchio bene, non lo faccio.

P.S. Per abitudine, non posto praticamente niente durante le vacanze: il momento di pausa me lo godo! Dopo le vacanze, invece, mi fa piacere ripensare a tutto, quindi a presto con un po’ di post viaggerini su Londra, sul campeggio corso, su Ponza…

3 commenti:

  1. Evviva! Ti auguro centomila sorrisi. Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, sono Theresa Williams Dopo essere stata in relazione con Anderson per anni, ha rotto con me, ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro ma tutto era invano, lo volevo così tanto indietro a causa dell'amore che ho per lui, L'ho pregato con tutto, ho fatto delle promesse ma lui ha rifiutato. Ho spiegato il mio problema alla mia amica e lei mi ha suggerito di contattare un incantatore che potrebbe aiutarmi a lanciare un incantesimo per riportarlo indietro ma io sono il tipo che non ha mai creduto nell'incantesimo, non ho avuto altra scelta che provarlo, io ho spedito il mago dell'incantatore e lui mi ha detto che non c'era alcun problema che tutto andasse bene prima di tre giorni, che il mio ex tornasse da me prima di tre giorni, ha lanciato l'incantesimo e sorprendentemente nel secondo giorno, era intorno alle 16:00. Il mio ex mi ha chiamato, ero così sorpreso, ho risposto alla chiamata e tutto quello che ha detto è che era così dispiaciuto per tutto quello che è successo che voleva che tornassi da lui, che mi amasse così tanto. Ero così felice e sono andato da lui che è così che abbiamo iniziato a vivere felici insieme di nuovo. Da allora, ho promesso che chiunque conosca un problema di relazione, sarebbe di aiuto a tale persona riferendola all'unico e potente incantatore che mi ha aiutato con il mio problema. Sua e-mail: {drogunduspellcaster@gmail.com} puoi inviarlo via email se hai bisogno della sua assistenza nella tua relazione o in qualsiasi altro caso.
      1) Incantesimi d'amore
      2) Incantesimi d'amore perduti
      3) Incantesimi di divorzio
      4) Incantesimi di matrimonio
      5) Incantesimi vincolanti
      6) Incantesimi di rottura
      7) Bandire un amante passato.
      8.) Vuoi essere promosso nel tuo ufficio
      9) vuoi soddisfare il tuo amante
      Contatta questo grande uomo se hai qualche problema per una soluzione duratura
      attraverso {drogunduspellcaster@gmail.com}

      Elimina
  2. Buongiorno,
    Stai cercando un prestito? Offriamo prestiti a tassi di interesse molto bassi del 3%.
    Diamo prestiti per tutti i paesi del mondo.
    Di seguito sono riportati i tipi di prestiti che offriamo.
    * Prestito personale
    * Prestito aziendale
    * la garanzia del prestito
    * prestiti non garantiti
    * prestito commerciale
    * Prestito per studenti
    * mutuo ipotecario
    * Prestito di consolidamento
    * Il prestito di occupazione
    * Per pagare i debiti del prestito
    * Prestito di investimento
    Nota: se sei molto interessato ai nostri servizi e imponi un prestito, ti preghiamo di contattarci

    Email: fedora.rigotti51@gmail.com

    Whatsapp: +39 3891124366

    Siamo disponibili 24/24

    RispondiElimina